Intervento di Consolidamento e restauro della Chiesa di Sant’Antonio di Padova


Finanziamento:

350.000,00

con Fondi PNRR


Avanzamento attuazione di spesa:

%

dati attualmente non disponibili

Identificato dal CUP (Codice Unico Progetto) F49C22000010006, profilato nell’ambito PNRR nella specifica:

Misura 1_ Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo

Componente 3_ Turismo e Cultura Investimento

Investimento 2.4_Sicurezza sismica nei luoghi di culto, restauro del patrimonio culturale del Fondo Edifici di Culto


Sul territorio del Comune di Città Sant’Angelo (nei pressi di Largo P. Baiocchi, attiguo alla Villa Comunale e in adiacenza dell’edificio dell’ex Ospedale San Salvatore, oggi DSB ASL Pescara), a partire da dicembre 2023, sono in corso i lavori di restauro della Chiesa di Sant’Antonio, di cui è Amministrazione Titolare il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti (MIT), intervento, attuato attraverso il Soggetto Attuatore individuato nel competente e specifico Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche di Lazio – Abruzzo e Sardegna, per un importo complessivo dei lavori pari ad € 350.000,00.

L’importo dei Lavori a base d’asta è pari ad € 242.181,33.

L’importo dei Lavori aggiudicati, come da Contratto, è pari ad € 247.457,31.

Durata presunta dei lavori gg. 275 – consegna lavori in data 22/12/2023 e data prevista di fine dei lavori 21/09/2024.

Impresa esecutrice aggiudicataria dei Lavori: CRICCHI srl Costruzioni – Restauri, Roma – Rieti

Progettazione, DDLL e RUP: Arch. Caterina Di Paolo (Provveditorato Interregionale alle OOPP di Lazio – Abruzzo e Sardegna



Foto del cantiere