PASTI A DOMICILIO

🍽 Ristoranti che hanno aderito all’iniziativa “Pasti a domicilio” e che garantiscono la consegna a casa.

La Locanda Degli Ulivi
PIZZERIA – ROSTICCERIA
Via Madonna della Pace, 129
085.950.536
Nel fine settimana si accettano ordinazioni entro le ore 19:30

La Mugnaia
RISTORANTE – PIZZERIA
Via Piano di Sacco
340.8376.126

Pizzeria Pit Stop
PIZZERIA
C.so Vittorio Emanuele, 41
375.6327.955

Pizzeria Pulcinella
PIZZERIA NAPOLETANA
Viale Matrino, 172
328.0960.608 anche su WhatsApp

Pizzabar Annunziata
PIZZERIA
Via del Mulino Vecchio,2
085.960.205

Gambrinus
RISTORANTE – PIZZERIA
Viale Matrino, 48
085.9614.699
Ordinazioni telefoniche e via web su www.gambrinus.app

Q-Zar
PIZZERIA – BRACERIA
Viale Torre Costiere
327.6538.278
Anche su WhatsApp – Solo cena

Pecoropoly – Rosso di Sera
ARROSTICINI – PIZZERIA – RISTORANTE
Viale San Martino, 2
085.958.91

Bar Stadio
ARROSTICINI – PIZZERIA – GELATO ARTIGIANALE
Via Vincenzo Ranalli, 36
085.969.179 • 3348550110

La Sfoglia d’Oro
GASTRONOMIA
Via Madonna della Pace
085.9592.98 • 380.7993.737 anche WhatsApp
Aperti dalle 8:00 alle 17:00. Si accettano ordinazioni entro le 13:00 per la cena, ed entro le 17:00 per il pranzo del giorno dopo.

Il servizio è da concordare direttamente con gli esercenti che sono gli unici responsabili del corretto adempimento e del rispetto di ogni norma vigente.


I ristoratori che si volessero aggiungere possono scrivere a: alessia.gabriele@comune.cittasantangelo.pe.it


 

Nuovo modulo per l’autodichiarazione per gli spostamenti (26 marzo 2020)

L’autocertificazione per gli spostamenti cambia ancora.

Il testo è stato modificato alla luce del decreto 19 pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale e delle situazioni di incertezza emerse in questi giorni. Il modello da utilizzare per le autodichiarazioni è scaricabile qui, ma sarà anche in dotazione alle pattuglie.

Il nuovo modulo prevede, oltre alla dichiarazione di non essere sottoposti alla quarantena e di non essere positivo, anche la consapevolezza – oltre alle misure disposte dal governo nazionale – anche di eventuali provvedimenti adottati dai presidenti delle Regioni coinvolte in eventuali spostamenti nel territorio, dunque quella da cui ci si sposta e quella in cui si arriva che potrebbero avere adottato ulteriori limitazioni.

Il modulo poi esplicita tutta una serie di situazioni di necessità per cui è consentito lo spostamento in modo da evitare interpretazioni diverse. E dunque tra gli stati di necessità sono compresi, ad esempio, il rientro dall’estero, le denunce di reati, gli obblighi di affidamento di minori, l’assistenza a congiunti o persone con disabilità.

Cambia infine anche il riferimento alle sanzioni, ora multe amministrative, e non più penali, previste per chi viola le norme.

Una sanzione aggiornata dal governo e specifica per chi non ha rispettato la quarantena, sia essa obbligatoria sia essa volontaria, “è quella che fa riferimento all’articolo 260 delle leggi sanitarie e prevede l’arresto da 3 a 18 mesi e una sanzione amministrativa da 500 a 5000 euro”.

Scarica qui il modulo Modulo per controllo 26 marzo 2020

Decreto Ministeriale (25 marzo 2020) modifica elenco delle attività strategiche ed essenziali

Il decreto 25 marzo 2020 introduce alcune modifiche all’Allegato 1 del DPCM 22 marzo 2020.

Elenco delle attività strategiche ed essenziali che resteranno aperte (e relativi codici Ateco):

1 • Coltivazioni agricole e produzione di prodotti animali

3 • Pesca e acquacoltura

5 • Estrazione di carbone

6 • Estrazione di petrolio greggio e di gas naturale

09.1 • Attività dei servizi di supporto all’estrazione di petrolio e di gas naturale

10 • Industrie alimentari

11 • Industria delle bevande

13.96.20 • Fabbricazione di altri articoli tessili tecnici ed industriali

13.95 • Fabbricazione di tessuti non tessuti e di articoli in tali materie (esclusi gli articoli di abbigliamento)

14.12.00 • Confezioni di camici, divise e altri indumenti da lavoro

16.24 • Fabbricazione di imballaggi in legno

17 • Fabbricazione di carta (ad esclusione dei codici: 17.23 e 17.24)

18 • Stampa e riproduzione di supporti registrati

19 • Fabbricazione di coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio

20 • Fabbricazione di prodotti chimici (ad esclusione dei codici: 20.12 – 20.51.01 – 20.51.02 – 20.59.50 – 20.59.60)

21 • Fabbricazione di prodotti farmaceutici di base e di preparati farmaceutici

22.2 • Fabbricazione di articoli in materie plastiche (ad esclusione dei codici: 22.29.01 e 22.29.02)

23.13 • Fabbricazione di vetro cavo

23.19.10 • Fabbricazione di vetrerie per laboratori, per uso igienico, per farmacia

25.21 • Fabbricazione di radiatori e contenitori in metallo per caldaie per il riscaldamento centrale

25.92 • Fabbricazione di imballaggi leggeri in metallo

26.6 • Fabbricazione di apparecchi per irradiazione, apparecchiature elettromedicali ed elettroterapeutiche

27.1 • Fabbricazione di motori, generatori e trasformatori elettrici e di apparecchiature per la distribuzione e il controllo dell’elettricità

27.2 • Fabbricazione di batterie di pile e di accumulatori elettrici

28.29.30 • Fabbricazione di macchine automatiche per la dosatura, la confezione e per l’imballaggio

28.95.00 • Fabbricazione di macchine per l’industria della carta e del cartone (incluse parti e accessori)

28.96 • Fabbricazione di macchine per l’industria delle materie plastiche e della gomma (incluse parti e accessori)

32.50 • Fabbricazione di strumenti e forniture mediche e dentistiche

32.99.1 • Fabbricazione di attrezzature ed articoli di vestiario protettivi di sicurezza

32.99.4 • Fabbricazione di casse funebri

33 • Riparazione e manutenzione installazione di macchine e apparecchiature (ad esclusione dei seguenti codici: 33.11.01, 33.11.02, 33.11.03, 33.11.04, 33.11.05, 33.11.07, 33.11.09, 33.12.92, 33.16, 33.17)

35 • Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata

36 • Raccolta, trattamento e fornitura di acqua

37 • Gestione delle reti fognarie

38 • Attività di raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti; recupero dei materiali

39 • Attività di risanamento e altri servizi di gestione dei rifiuti

42 • Ingegneria civile (ad esclusione dei seguenti codici: 42.91, 42.99.09 e 42.99.10)

43.2 • Installazione di impianti elettrici, idraulici e altri lavori di costruzioni e installazioni

45.2 • Manutenzione e riparazione di autoveicoli

45.3 • Commercio di parti e accessori di autoveicoli

45.4 • Per la sola attività di manutenzione e riparazione di motocicli e commercio di relative parti e accessori

46.2 • Commercio all’ingrosso di materie prime agricole e animali vivi

46.3 • Commercio all’ingrosso di prodotti alimentari, bevande e prodotti del tabacco

46.46 • Commercio all’ingrosso di prodotti farmaceutici

46.49.2 • Commercio all’ingrosso di libri riviste e giornali

46.61 • Commercio all’ingrosso di macchinari, attrezzature, macchine, accessori, forniture agricole e utensili agricoli, inclusi i trattori

46.69.91 • Commercio all’ingrosso di strumenti e attrezzature ad uso scientifico

46.69.94 • Commercio all’ingrosso di articoli antincendio e infortunistici

46.71 • Commercio all’ingrosso di prodotti petroliferi e lubrificanti per autotrazione, di combustibili per riscaldamento

49 • Trasporto terrestre e trasporto mediante condotte

50 • Trasporto marittimo e per vie d’acqua

51 • Trasporto aereo

52 • Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti

53 • Servizi postali e attività di corriere

55.1 • Alberghi e strutture simili

J (DA 58 A 63) • Servizi di informazione e comunicazione

K (da 64 a 66) • Attività finanziarie e assicurative

69 • Attività legali e contabili

70 • Attività di direzione aziendali e di consulenza gestionale

71 • Attività degli studi di architettura e d’ingegneria; collaudi ed analisi tecniche

72 • Ricerca scientifica e sviluppo

74 • Attività professionali, scientifiche e tecniche

75 • Servizi veterinari

78.2 • Attività delle agenzie di lavoro temporaneo (interinale)1

80.1 • Servizi di vigilanza privata

80.2 • Servizi connessi ai sistemi di vigilanza

81.2 • Attività di pulizia e disinfestazione

82.20 • Attività dei call center2

82.92 • Attività di imballaggio e confezionamento conto terzi

82.99.2 • Agenzie di distribuzione di libri, giornali e riviste

82.99.99 • Altri servizi di sostegno alle imprese3

84 • Amministrazione pubblica e difesa; assicurazione sociale obbligatoria

85 • Istruzione

86 • Assistenza sanitaria

87 • Servizi di assistenza sociale residenziale

88 • Assistenza sociale non residenziale

94 • Attività di organizzazioni economiche, di datori di lavoro e professionali

95.11.00 • Riparazione e manutenzione di computer e periferiche

95.12.01 • Riparazione e manutenzione di telefoni fissi, cordless e cellulari

95.12.09 • Riparazione e manutenzione di altre apparecchiature per le comunicazioni

95.22.01 • Riparazione di elettrodomestici e di articoli per la casa

97 • Attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico

 

Il Decreto Ministeriale completo DM-MiSE-25-03-20

SPESA A DOMICILIO

🛍 Esercenti che hanno aderito all’iniziativa “Spesa a domicilio” e che garantiscono la consegna a casa.


ALIMENTARI E CASALINGHI

IL MELOGRANO
Via Leonardo Petruzzi, 50
349.3473.551

CONA MARKET
Via Della Cona, 18
335.4040.03 anche WhatsApp

SUPERMERCATO SANITÀ 
Strada Giardino, 5
085.967.86

ALIMENTARI LUCA D’ALBENZIO
Via Levante, 23
347.8101.028

IPER CONAD
Via Leonardo Petruzzi, 140
085.9509.337

LEDI bontà senza glutine
(ALIMENTI SENZA GLUTINE)
Via Salara, 67
348.9240.489 anche WatsApp

SINEGLÙ
(ALIMENTI SENZA GLUTINE)
Via Vestina, 9 – Montesilvano
338.3891.539

LA SFOGLIA D’ORO
(gastronomia)
Via Madonna della Pace
085.9592.98380.7993.737 anche WhatsApp

DOLCE E SALATO
C.so Vittorio Emanuele, 27
085.9692.82331.4013.827 anche WhatsApp
Aperti dalle 9:00 alle 14:00

CANTINE PAOLUCCI
(vino)
Via degli Ulivi, 39
328.6760.350 anche WhatsApp

RETRÒ GUSTO
(vini e birre artigianale)
Viale Matrino, 147
338.1980.157

NUVOLE DI SCHIUMA
(igiene casa e persona)
Via Salara, 12
329.9786.318


FRUTTA E VERDURA

MIRVAN FRUTTA E VERDURA
C.so Vittorio Emanuele, 119
329.625.1922

L’ANGOLO DELLA FRUTTA
Via Salara, 15/17
328.4312.882

L’AGRUMARIA di REMIGIO LUCIANA
Via Madonna della Pace, 82
085.9500.792

COLTO E MANGIATO
Viale Matrino, 181
335.7740.905

AZIENDA AGRICOLA MARTELLA
Via Cupello, 32
324.9562.297

ORTOFRUTTA DI SANTE EMILIANO
Via Cantine, 12
339.7053.006

AZIENDA AGRICOLA di CALISTA BRUNELLA
(consegne nella giornata di martedì e sabato)
Via Piano della Cona, 29
334.3444.246


MACELLERIE E PESCHERIE

PESCHERIA CRÌ CRÌ
Via Armando Diaz, 6
333.4336.802

MACELLERIA CAMERANO PASQUALE
C.so Vittorio Emanuele, 27
085.9699.064

MACELLERIA COSTANTINI OSVALDO
Via Madonna Della Pace, 83
085.955.84

LA BOTTEGA DELLA CARNE
Via Della Cona, 18
328.1258.764

IL PIACERE DELLA CARNE
C.so Vittorio Emanuele, 109
085.960.388

MACELLERIA D’ALBERTO
Strada Giardino, 1
085.9699.044

MACELLERIA COSTANTINI OSVALDO
Strada Lungofino
085.9614.690

F.LLI RUGGIERI
Strada San Pietro, 22
338.6518.071

COSTANTINI ANNAMARIA
Via Torre Liqueriza, 23
(uova e pollame nostrano)
333.6376.325

AZIENDA AGRICOLA BARBARA CILLI
(vendita carni a km zero)
Villa Cipressi, 21
338.8009.406


PANIFICI

PANIFICIO DI CAMPAGNA GRAN SASSO
Viale XXII Maggio 1944, 50
351.8577.386

AGRITURISMO FALCIATORE
C.da Cantine
328.9196.849


I commercianti che si volessero aggiungere possono scrivere a:
alessia.gabriele@comune.cittasantangelo.pe.it


 

Modulo per l’autodichiarazione per gli spostamenti (23 marzo 2020)

Coronavirus, cambia il modulo dell’autocertificazione per gli spostamenti. 

Viene abolita la possibilità – contenuta nel decreto precedente – che assicurava comunque il rientro nel luogo di domicilio, abitazione o residenza. Da ora, infatti, il rientro è consentito soltanto solo nei casi in cui lo spostamento è legato a esigenze lavorative, esigenze di assoluta urgenza, motivi di salute. Il nuovo modello da utilizzare per le autodichiarazioni è online, ma sarà anche in dotazione alle pattuglie.

È previsto anche che l’operatore di polizia controfirmi l’autodichiarazione, attestando che viene resa in sua presenza e previa identificazione del dichiarante. In tal modo il cittadino viene esonerato dall’onere di allegare all’autodichiarazione una fotocopia del proprio documento di identità.

Chiunque attesti il falso rischia di essere denunciato e in alcuni casi anche arrestato per attentato alla salute pubblica, così come previsto nell’articolo 452 del codice penale che impartisce una pena fino a 12 anni di carcere.

Scarica qui il modulo Nuova autocertificazione coronavirus_23194904

Decreto Presidenza del Consiglio dei Ministri (22 marzo 2020)

Elenco delle attività strategiche ed essenziali che resteranno aperte (e relativi codici Ateco):

01 • Coltivazioni agricole e produzione di prodotti animali

03 • Pesca e acquacoltura

05 • Estrazione di carbone

06 • Estrazione di petrolio greggio e di gas naturale

09.1 • Attività dei servizi di supporto all’estrazione di petrolio e di gas naturale

10 • Industrie alimentari

11 • Industria delle bevande

13.96.20 • Fabbricazione di altri articoli tessili tecnici ed industriali

13.94 • Fabbricazione di spago, corde, funi e reti

13.95 • Fabbricazione di tessuti non tessuti e di articoli in tali materie (esclusi gli articoli di abbigliamento)

14.12.00 • Confezioni di camici, divise e altri indumenti da lavoro

16.24.20 • Fabbricazione di imballaggi in legno

17 • Fabbricazione di carta

18 • Stampa e riproduzione di supporti registrati

19 • Fabbricazione di coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio

20 • Fabbricazione di prodotti chimici

21 • Fabbricazione di prodotti farmaceutici di base e di preparati farmaceutici

22.1 • Fabbricazione di articoli in gomma

22.2 • Fabbricazione di articoli in materie plastiche

23.19.10 • Fabbricazione di vetrerie per laboratori, per uso igienico, per farmacia

26.6 • Fabbricazione di apparecchi per irradiazione, apparecchiature elettromedicali ed elettroterapeutiche

27.1 • Fabbricazione di motori, generatori e trasformatori elettrici e di apparecchiature per la distribuzione e il controllo dell’elettricità

28.3 • Fabbricazione di macchine per l’agricoltura e la silvicoltura

28.93 • Fabbricazione di macchine per l’industria alimentare, delle bevande e del tabacco (incluse parti e accessori)

28.95.00 • Fabbricazione di macchine per l’industria della carta e del cartone (incluse parti e accessori)

28.96 • Fabbricazione di macchine per l’industria delle materie plastiche e della gomma (incluse parti e accessori)

32.50 • Fabbricazione di strumenti e forniture mediche e dentistiche

32.99.1 • Fabbricazione di attrezzature ed articoli di vestiario protettivi di sicurezza

32.99.4 • Fabbricazione di casse funebri

33 • Riparazione e manutenzione installazione di macchine e apparecchiature

35 • Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata

36 • Raccolta, trattamento e fornitura di acqua

37 • Gestione delle reti fognarie

38 • Attività di raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti; recupero dei materiali

39 • Attività di risanamento e altri servizi di gestione dei rifiuti

42 • Ingegneria civile

43.2 • Installazione di impianti elettrici, idraulici e altri lavori di costruzioni e installazioni

45.2 • Manutenzione e riparazione di autoveicoli

45.3 • Commercio di parti e accessori di autoveicoli

45.4 • Per la sola attività di manutenzione e riparazione di motocicli e commercio di relative parti e accessori

46.2 • Commercio all’ingrosso di materie prime agricole e animali vivi

46.3 • Commercio all’ingrosso di prodotti alimentari, bevande e prodotti del tabacco

46.46 • Commercio all’ingrosso di prodotti farmaceutici

46.49.2 • Commercio all’ingrosso di libri riviste e giornali

46.61 • Commercio all’ingrosso di macchinari, attrezzature, macchine, accessori, forniture agricole e utensili agricoli, inclusi i trattori

46.69.19 • Commercio all’ingrosso di altri mezzi ed attrezzature da trasporto

46.69.91 • Commercio all’ingrosso di strumenti e attrezzature ad uso scientifico

46.69.94 • Commercio all’ingrosso di articoli antincendio e infortunistici

46.71 • Commercio all’ingrosso di prodotti petroliferi e lubrificanti per autotrazione, di combustibili per riscaldamento

49 • Trasporto terrestre e trasporto mediante condotte

50 • Trasporto marittimo e per vie d’acqua

51 • Trasporto aereo

52 • Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti

53 • Servizi postali e attività di corriere

55.1 • Alberghi e strutture simili

j (DA 58 A 63) • Servizi di informazione e comunicazione

K (da 64 a 66) • Attività finanziarie e assicurative

69 • Attività legali e contabili

70 • Attività di direzione aziendali e di consulenza gestionale

71 • Attività degli studi di architettura e d’ingegneria; collaudi ed analisi tecniche

72 • Ricerca scientifica e sviluppo

74 • Attività professionali, scientifiche e tecniche

75 • Servizi veterinari

80.1 • Servizi di vigilanza privata

80.2 • Servizi connessi ai sistemi di vigilanza

81.2 • Attività di pulizia e disinfestazione

82.20.00 • Attività dei cali center

82.92 • Attività di imballaggio e confezionamento conto terzi

82.99.2 • Agenzie di distribuzione di libri, giornali e riviste

84 • Amministrazione pubblica e difesa; assicurazione sociale obbligatoria

85 • Istruzione

86 • Assistenza sanitaria

87 • Servizi di assistenza sociale residenziale

88 • Assistenza sociale non residenziale

94 • Attività di organizzazioni economiche, di datori di lavoro e professionali

95.11.00 • Riparazione e manutenzione di computer e periferiche

95.12.01 • Riparazione e manutenzione di telefoni fissi, cordless e cellulari

95.12.09 • Riparazione e manutenzione di altre apparecchiature per le comunicazioni

95.22.01 • Riparazione di elettrodomestici e di articoli per la casa

97 • Attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico

 

Il Decreto completo dpcm_20200322

Servizio di supporto psicologico per la cittadinanza

A partire da lunedì 23 marzo 2020 è attivo il nuovo servizio di supporto psicologico per aiutare i nostri concittadini a superare questo periodo di emergenza da coronavirus.

Il servizio è attivo nei seguenti orari:

  • Lunedì 15:00 – 17:00
  • Martedì 9:00 – 13:00
  • Mercoledì 15:00 – 17:00
  • Giovedì 9:00 – 13:00
  • Venerdì 15:00 – 17:00

Chiama il numero 328.2626.727

Risponde lo psicologo-psicotetapeuta dei Servizi Sociali Comunali

 

Emergenza Covid-19: misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio comunale. Ordinanza N. 17 del 21/03/2020

Emergenza Covid-19. Ordinanza contingibile e urgente circa ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio comunale.

Ordinanza N. 17 del 21/03/2020 con decorrenza dal giorno 21 marzo e fino al 3 aprile 2020:

1. Non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; resta consentito svolgere individualmente attività motoria entro i 100 (cento) metri dalla propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona.

2. È possibile attendere alle esigenze primarie degli animali d’affezione per il tempo strettamente necessario e comunque in aree contigue alla propria residenza, domicilio o dimora ovvero nel raggio di 400 metri, al di fuori di tali casi tutti i comportamenti non conformi sono vietati.

3. È fatto espressamente divieto negli spazi condominiali, all’aperto o al chiuso, di raggrupparsi e di svolgere le attività motorie e sportive di qualsiasi genere.

4. È fatto divieto di accesso a tutti i parchi o giardini pubblici.

5. In tutto il territorio comunale è vietato circolare a piedi o con velocipedi salvo i casi di spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, di salute o situazioni di necessità nelle quali rientrano l’approvvigionamento alimentare e quello relativo ad altri beni di primaria necessità presso gli esercizi commerciali di qualunque tipologia.

6. Nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale comprese le seconde case utilizzate per vacanza.

7. I titolari e/o gestori delle attività commerciali di qualunque tipologia, che possono continuare ad esercitare ai sensi dei DPCM richiamati, al fine di evitare assembramenti di persone, devono obbligatoriamente organizzare l’accesso ai predetti luoghi con modalità contingentate. all’interno dei locali aperti al pubblico deve essere rispettata la distanza di almeno un metro tra gli avventori. il personale impiegato nelle attività a contatto con il pubblico deve essere protetto con appositi DPI.

8. L’approvvigionamento alimentare e quello relativo ad altri beni di primaria necessità presso gli esercizi commerciali ed esercizi di vendita di qualunque tipologia è consentito ad una sola persona per nucleo familiare.

9. La cittadinanza è sempre tenuta a rispettare il principio secondo il quale negli spostamenti deve essere percorso il tragitto più breve per raggiungere il luogo di destinazione.

Si informa che la Polizia Locale e tutte le altre Forze di Polizia sono incaricate della vigilanza ed esecuzione del presente provvedimento.

⚠️ L’inottemperanza alla presente ordinanza costituisce reato punito ai sensi dell’art. 650 del codice penale, salvo che il fatto costituisca più grave reato.

 

👉 L’ordinanza completa AttoPubblicato_2020_12_17

 

DISPOSIZIONI TASSATIVE PER FARE LA SPESA

L’obbligo fondamentale che tutti dobbiamo rispettare è quello di rimanere a casa!

  • È consentito uscire solo per comprovate motivate esigenze ormai conosciute da tutti, ma attenendosi alle seguenti disposizioni:
  • È consentito uscire solo ad una persona per famiglia, preferibilmente sempre la stessa e che non abbia sintomi inuenzali e/o infezioni alle vie respiratorie.
  • Nei negozi e nelle farmacie si entra possibilmente muniti di mascherine: per la tutela della salute propria, degli altri e degli addetti alle vendite.
  • L’uscita di casa per la spesa non deve assolutamente essere fatta con cadenza quotidiana! Occorre limitarla a 2 volte alla settimana.
  • È necessario evitare assembramenti, rispettando le modalità di accesso nei negozi impartite dagli esercenti.
  • È imperativo mantenere sempre le distanze interpersonali minime di almeno 1 metro.

Siamo tutti responsabili della salute nostra e di quella di chi ci vive accanto! Siamo tutti chiamati ad un impegno straordinario! Insieme, ce la faremo!

ll Sindaco Matteo Perazzetti

Modulo per l’autodichiarazione per gli spostamenti (17 marzo 2020)

Il ministero dell’Interno ha diffuso una nuova versione del modulo di autocertificazione. La novità principale di questo modulo è l’introduzione di un’apposita voce in cui il dichiarante afferma sotto la sua responsabilità di non essere sottoposto a quarantena nè di essere risultato positivo al virus Covid 19.

Il ministero precisa anche che il modello deve essere controfirmato dall’operatore di polizia il quale afferma che l’autodichiarazione avviene in sua presenza e previa identificazione del dichiarante. In tal modo il cittadino viene esonerato dall’obbligo di dover produrre copia del documento di identità.

SCARICA IL MODULO modulo_autodichiarazione_17.3.2020