Cedole librarie anno scolastico 2018- 2019

AVVISO

Cedole librarie Scuola Primaria anno scolastico 2018/2019

Si rende noto l‘avviso per la fornitura dei libri di testo (cedole librarie) per la Scuola Primaria per l’anno scolastico 2018/2019.

Il presente avviso riguarda i soli alunni residenti e frequentanti Scuole Primarie di Città Sant’Angelo.

La fornitura dei libri di testo per la Scuola Primaria, per il prossimo anno scolastico 2018-2019, mediante il sistema della cedola libraria avverrà nel seguente modo:

  1. ogni famiglia dovrà ordinare i libri presso una libreria/cartolibreria di propria scelta;
  2. compilare, firmare e consegnare alla libreria/cartolibreria prescelta, al momento del ritiro dei libri, il modulo “cedola libraria” disponibile presso l’attuale scuola di frequenza dell’alunno oppure a fondo pagina;
  3. non è previsto alcun onere economico per le famiglie; infatti il libraio/cartolibraio emetterà fattura, con allegate le cedole, al Comune di Città Sant’Angelo che provvederà al pagamento;
  4. la cedola libraria è unica, pertanto ogni famiglia dovrà ritirare i libri del proprio figlio presso un unico libraio/cartolibraio.

Per maggiori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo: politichesociali@comune.cittasantangelo.pe.it oppure telefonare al nr. 085.9696207.

Al seguente link http://www.comprensivo2csa.gov.it/it/segreteria/libri-di-testo l’elenco dei libri di testo adottati dall’Istituto Comprensivo 2 di Città Sant’Angelo;

Al seguente link http://www.omnicomprensivocsangelo.gov.it/accessibile/index.php/libri-di-testo l’elenco dei libri di testo adottati dall’Istituto Omnicomprensivo di Città Sant’Angelo.

 

Allegati

cedolalibraria2018

CORSO DI ESPERANTO

L’Istituto Omnicomprensivo di Città Sant’Angelo, in continuità con le attività dello scorso anno scolastico: la partecipazione al concorso Europeo, il convegno dibattito sul tema della Lingua Comune, e la petizione consegnata a Papa Francesco, ha organizzato un corso di lingua Internazionale detta “Esperanto”. Il corso è iniziato mercoledì 31 gennaio 2018, e si terrà tutti i mercoledì dalle ore 14,30 alle ore 16,00 presso la scuola secondaria di primo grado N. Giansante. Il corso nasce dalla collaborazione con l’associazione ERA onlus e con il supporto dei docenti del gruppo Esperantisti di Pescara “Una voce per il mondo”.

Rimborso delle spese di acquisto dei libri di testo per l’anno scolastico 2016/2017

Riapertura termini

Sono disponibili i modelli di domanda per il rimborso spese per acquisto libri di testo alunni scuole secondarie di primo e secondo grado anno scolastico 2016/2017. Esclusivamente per chi non ha già presentato la domanda con il precedente bando.

 

DOVE

QUANDO

  • Lunedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 11.30
  • Martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

SCADENZA

Entro e non oltre il 12 luglio 2017

  • Possono usufruire di tale agevolazione tutti i richiedenti con reddito I.S.E.E. del proprio nucleo familiare da € 0,00 a € 15.493,71 calcolato in base alle disposizioni dettate dal D.P.C.M. 5.12.2013, n. 159, rilasciata dai Centri di Assistenza Fiscale (CAF).

“Ben-Essere Sociale Consapevole” e “Blue Whale”

Ben-Essere Sociale Consapevole” è il titolo di un ciclo di incontri di conoscenza e prevenzione dei disagi psicosociali promosso dal Comune di Città Sant’Angelo e dalla Dott.ssa Valentina Musa – Sociologa, Criminologa e Mediatrice Familiare – in collaborazione con l’Istituto Omnicomprensivo di Città Sant’Angelo. Anche quest’anno dunque sono state avviate su tutto il territorio, diverse iniziative di informazione e formazione rivolte agli alunni dell’Istituto “B. Spaventa”, ai genitori e al personale docente.

L’obiettivo è quello di promuovere, attraverso una strategia di rete ed un’azione coordinata ed unitaria, una sana crescita dei giovani, ispirata alla condivisione dei valori fondamentali della vita, della salute e del benessere sociale.

Un approccio multidisciplinare ed integrato alle problematiche del disagio giovanile, con il coinvolgimento diretto degli studenti, delle famiglie, delle istituzioni scolastiche, risulta essere fondamentale per pianificare e realizzare mirati e più efficaci interventi di prevenzione e di contrasto dei fenomeni di devianza giovanile e di disagio sociale, creando momenti di confronto e di dibattito sui maggiori fattori di rischio, derivanti soprattutto da un inappropriato utilizzo della rete e sugli eventuali profili di carattere penale, sugli effetti dannosi, sugli aspetti sanzionatori che ne conseguono, sulle misure educative e sui corretti comportamenti da adottare per la prevenzione e la gestione di un fenomeno dilagante e altamente rischioso.

Il Progetto è partito il 2 maggio 2017 con una serie di incontri rivolti ai i ragazzi in cui sono stati approfonditi i temi delle “In-visibili prepotenze nell’ambito scolastico ed extra-scolastico ovvero, bullismo e cyberbullismo, comunicazione Social e i rischi della rete”. Lo scopo del presente contributo è stato quello di aiutare i ragazzi a confrontarsi per riconoscere e gestire i rischi della rete diventando “Internauti” sicuri e consapevoli.

Per far sì che anche i genitori possano affiancare i figli nella scoperta e nell’esplorazione della rete, si è ritenuto necessario ed utile promuovere una maggiore conoscenza di queste forme di violenza e delle nuove tecnologie anche tra loro, attraverso incontri specifici sul tema.

Il progetto è ancora in corso e con l’obiettivo di intraprendere un percorso di prevenzione a 360°, all’avvio del nuovo anno scolastico 2017/2018 la dott.ssa Valentina Musa con la promozione del Comune di Città Sant’Angelo e con la stretta collaborazione di Danila De Angelis Dirigente Scolastica dell’Istituto Omnicomprensivo di Città Sant’Angelo, avvierà un percorso di formazione specifico per i docenti, con l’obiettivo di intraprendere un’efficace azione di prevenzione della salute e del benessere psico-sociale promuovendo un cambiamento culturale della comunità in cui viviamo e, in particolar modo, contribuire alla creazione di un ambiente/sistema di opportunità di crescita e di sviluppo professionale e relazionale per l’intera comunità scolastica.

E dunque in un’ottica di prevenzione ad ampio raggio si impegneranno ad attuare, nel prossimo anno scolastico, nuovi progetti mirati a fenomeni, azioni e pratiche giovanili altamente pericolose. A tal proposito L’Amministrazione Comunale e il Sindaco Gabriele Florindi, sempre più sensibili a tali fenomeni, annunciano un incontro informativo e di sensibilizzazione rivolto a ragazzi e genitori sul fenomeno del “Blue Whale Challenge (La sfida della Balena Blu) e sul disagio giovanile, scendendo in campo in collaborazione con l’Istituto Omnicomprensivo di Città Sant’Angelo e la Cooperativa Sociale New Aid nei giorni 6 e 7 giugno 2017 con gli alunni della Scuola Secondaria di 1° e 2° grado al Teatro Comunale di Città Sant’Angelo. Infine, mercoledì 7 giugno alle ore 17.00 ci sarà un incontro con i genitori al Teatro Comunale di Città Sant’Angelo e in tutti gli incontri saranno presenti il Sindaco di Città Sant’Angelo Gabriele Florindi, la Dirigente Scolastica Dott.ssa Danila De Angelis e le Forze dell’Ordine presenti sul territorio.

Ben-Essere Sociale Consapevole

Il Comune di Città Sant’Angelo in collaborazione con la Dottoressa Valentina Musa e con l’Istituto Omnicomprensivo presentano, gli incontri nelle scuole di Città Sant’Angelo per la conoscenza e la prevenzione dei disagi psicosociali, rivolti ad alunni e genitori.

“Bullismo e cyberbullismo: fattori di rischio per giovani ed adolescenti”

Gli incontri per i genitori:

“Bullismo e cyberbullismo: fattori di rischio e strategie di in”tervento”

MERCOLEDÌ 17 MAGGIO 2017
dalle ore 16.00 alle ore 18.00

“Opportunità e rischi…social: genitori nell’epoca del web”

MERCOLEDÌ 24 MAGGIO 2017
dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Presso la SCUOLA PRIMARIA – sede di MARINA – Via Aldo Moro s.n.

Gli incontri per gli alunni:

MARTEDÌ 2 MAGGIO 2017
dalle ore 10:15 alle ore 12:05
Classe 1°F, 1°H, 1°I
dalle ore 12:15 alle ore 14:00
Classe 2°I, 2°H, 2°F

MERCOLEDÌ 3 MAGGIO 2017
dalle ore 09:10 alle ore 11:10
Classe 3°F, 4°F, 3°H, 4°H

GIOVEDÌ 4 MAGGIO 2017
dalle ore 10:15 alle ore 12:05
Classe 5°A, 5°F, 5°H

“Adolescenti e comunicazione social”

MARTEDÌ 9 MAGGIO 2017
dalle ore 10:15 alle ore 12:05
Classe 1°F, 1°H, 1°I
dalle ore 12:15 alle ore 14:00
Classe 3°F, 4°F, 3°H, 4°H

MERCOLEDÌ 10 MAGGIO 2017
dalle ore 09:10 alle ore 11:10
Classe 2°I, 2°H, 2°F

GIOVEDÌ 11 MAGGIO 2017
dalle ore 10:15 alle ore 12:05
Classe 5°A, 5°F, 5°H

La lingua comune. Il video per l’Europa realizzato dai studenti.

Video dell’Istituto Omnicomprensivo Città Sant’Angelo (Pe) e della Scuola Secondaria di I grado “N. Giansante” (a.a. 2016-17). Partecipante al Concorso “WE_Welcome Europe: speranze e idee per l’Unione del futuro” bandito dal MIUR e dal Dipartimento per le Politiche Europee. Docente referente e coordinatrice: Antonietta Pierfelice.

Concorso nazionale “WE_WelcomeEurope: speranze e idee per l’Unione del futuro”

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, d’intesa con il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma (1957‐2017), ha indetto il Concorso Nazionale WE_WelcomeEurope: speranze e idee per l’Unione del futuro rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. L’iniziativa intende stimolare nelle generazioni di “nativi europei” una riflessione e condivisione dell’idea di Europa, per analizzare in maniera critica e propositiva il passato, il presente e il futuro dell’Unione. Da questa riflessione sui valori, sulle opportunità e sull’importanza dell’essere cittadini europei, gli studenti delle classi seconde A, B e C della scuola Giansante, dell’Istituto Omnicomprensivo di Città Sant’Angelo, hanno realizzato il filmato dal titolo “ La lingua Comune”.

APERTURA SCUOLE

Le scuole di ogni ordine e grado: infanzia, primaria, secondaria di I e II grado apriranno

giovedì 8 settembre 2016

La scuola primaria rispetterà il seguente orario delle lezioni:

  • plesso Centro Urbano e Madonna della Pace (edificio Giuseppe Verzella)

il lunedì dalle ore 8,25 alle ore 17,25

dal martedì al venerdì dalle ore 8,25 alle ore 13,10

  • plesso Madonna della Pace (edificio pre-esistente)

il lunedì dalle ore 8,15 alle ore 17,15

dal martedì al venerdì dalle ore 8,15 alle ore 13,00

  • plesso Marina “Fernando Fabiani”

il lunedì dalle ore 8,20 alle ore 17,20

dal martedì al venerdì dalle ore 8,20 alle ore 13,05

La scuola dell’infanzia rispetterà il seguente orario delle lezioni:

dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 13,00 (senza refezione scolastica)

dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 16,00 (con refezione scolastica).

Il servizio di refezione scolastica inizierà lunedì 3 ottobre 2016

 

La scuola secondaria di I grado rispetterà il seguente orario delle lezioni:

dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 14,00.

La scuola secondaria di II grado rispetterà il seguente orario delle lezioni:

giovedì 8 settembre: ingresso ore 8,30 solo le classi prime;

ore 10,30 tutte le altre classi ; uscita ore 12,30;

dal 9 al 16 settembre: dalle ore 8,30 alle ore 12,30 (tutte le classi);

dal 20 settembre: dalle ore 8,20 alle ore 14,00.

 

Avviso pubblico per l’esonero dal pagamento degli abbonamenti scolasti per gli studenti

Sul sito della Regione Abruzzo, nella sezione avvisi (click sul link qui: Domanda graduatoria agevolazioni trasporto studenti), potete trovare l’avviso pubblico per l’esonero dal pagamento degli abbonamenti scolasti per gli studenti (da 12 a 26 anni) con Isee famigliare inferiore a 15 mila euro e residenti in Abruzzo da almeno 10 anni.  La DGR n. 568 del 8/09/2016 ha prorogato al 20 settembre 2016 i termini per la presentazione delle domande.

Detrazioni spese per frequenza mensa scolastica.

Quest’anno sarà possibile detrarre, nel modello 730 o nel modello unico 2016, le spese sostenute nell’anno 2015 per la mensa scolastica. A tal fine è necessario allegare alla dichiarazione dei redditi una certificazione della spesa sostenuta per il servizio di mensa scolastica.
La richiesta di certificazione della spesa può essere:
A) stampata autonomamente accedendo a Portale genitori dal sito: http://www.eticasoluzioniweb.com/cittasantangeloportalegen
1. Andare in ANAGRAFICA
2. Andare nella sezione PAGAMENTI
3. Premere Stampa Dichiarazione spese Refezione;

B) presso l’Ufficio Pubblica Istruzione, Piazza IV Novembre n.1, piano 1,
orario di apertura al pubblico:
lunedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 11.30;
martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00;
venerdì chiuso.

La certificazione può essere stampata solo in presenza di saldo positivo e quindi solo se in regola con i pagamenti.