Consegna farmaci e spesa a domicilio (nuove regole)

Si ribadisce che il servizio è riservato ESCLUSIVAMENTE a persone anziane, immunodepresse, affette da plurimorbilita, sole, e a famiglie in isolamento fiduciario/quarantena, che non possano provvedere per mezzo di altri familiari.

 

💊 CONSEGNA FARMACI A DOMICILIO
Tel. 339.7210.671

Procedura:
1️⃣ Contattare il proprio medico e far preparare le impegnative che saranno conservate allo studio fino al passaggio degli operatori autorizzati.
2️⃣ Comunicare alla Croce Angolana:
• avvenuto contatto con il proprio medico
• proprio indirizzo

Nei giorni MERCOLEDÌ e VENERDÌ la Croce Angolana e la Modavi, effettueranno il ritiro impegnative dai medici, prelevamento farmaci nelle 3 farmacie del territorio, e in giornata saranno consegnati i farmaci a domicilio.

 

🛍 CONSEGNA SPESA A DOMICILIO
Tel. 339.8132.049

Procedura:
1️⃣ Contattare il numero riportato
2️⃣ comunicare elenco beni (solo di prima necessità)

Le consegne saranno effettuate nei giorni MARTEDÌ e VENERDÌ.
Per avere la spesa il MARTEDÌ, contattare il numero riportato entro il LUNEDÌ alle ore 17:30. Mentre per avere la spesa il VENERDÌ, contattare il numero riportato entro il GIOVEDÌ alle ore 17:30.

Entrambi i numeri sono attivi tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

I pagamenti di farmaci e spesa saranno rimandati ad un secondo tempo, grazie alla disponibilità delle farmacie ed esercizi commerciali del territorio. Verranno registrati in fotocopia con vidimazione del volontario che effettua la consegna.

 

🚫 Non sono sevizi aperti a tutti, si prega di contattare SOLO se rientranti nelle categorie sopra elencate.

Consegna farmaci e spesa a domicilio fino al 15 marzo 2020

Consegna farmaci e spesa a domicilio fino al 15 marzo 2020

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 4 marzo 2020

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale. (20A01475) (GU n.55 del 4-3-2020)

Considerati l’evolversi della situazione epidemiologica, il carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia e l’incremento dei casi sul territorio nazionale, all’art. 2 il Decreto sopra riportato, tra l’altro, riporta che “è fatta espressa raccomandazione a tutte le persone anziane o affette da patologie croniche o con multimorbilità ovvero con stati di immunodepressione congenita o acquisita, di evitare di uscire dalla propria abitazione o dimora fuori dai casi di stretta necessità e di evitare comunque luoghi affollati nei quali non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro”.

Per le persone suddette, residenti nel Comune di Città Sant’Angelo, limitatamente al periodo intercorrente dal giorno successivo a quello di efficacia del Decreto e fino al 15 marzo 2020, sono attivati i seguenti servizi:

 

💊 CONSEGNA FARMACI A DOMICILIO

Riferimento: Croce Angolana di Città Sant’Angelo – recapito 339.7210.671

Si rammenta, inoltre, che la Croce Angolana si occupa anche di trasporto ed accompagnamento per visite mediche programmate.

 

🛍 CONSEGNA SPESA A DOMICILIO

Riferimento: Cooperativa New Aid di Città Sant’Angelo – recapito 338.3010.795

Gruppo Scout Agesci di Città Sant’Angelo – recapito 338.4576.023

 

Orientativamente i servizi sopra riportati saranno assicurati 2 volte a settimana, fatta eccezione per comprovate esigenze particolari.

 

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Informazioni sul coronavirus

☎️ NUMERI UTILI

🏢 CENTRO OPERATIVO COMUNALE
C.O.C. aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00
Tel. 085.9699.132

💬 SERVIZIO DI SUPPORTO PSICOLOGICO
Guada qui gli orari
Tel. 328.2626.727

🦠 PER SINTOMI DA COVID-19
Contattare il proprio medico di base e/o l’ASL di Pescara
Tel. 118

 


🎟 Per la richiesta dei buoni spesa per le famiglie in difficoltà vai qui


🍎 Per la richiesta di fornitura di prodotti di prima necessità per le famiglie in difficoltà vai qui


💶 Per la richiesta di erogazione di ausili economici ad integrazione del reddito vai qui


 

💊🛍 CONSEGNA FARMACI E SPESA

Si ribadisce che il servizio è riservato ESCLUSIVAMENTE a persone anziane, immunodepresse, affette da plurimorbilita, sole, e a famiglie in isolamento fiduciario/quarantena, che non possano provvedere per mezzo di altri familiari.

💊 CONSEGNA FARMACI A DOMICILIO
Tel. 339.7210.671

 

Procedura:
1️⃣ Contattare il proprio medico e far preparare le impegnative che saranno conservate allo studio fino al passaggio degli operatori autorizzati.
2️⃣ Comunicare alla Croce Angolana:
• avvenuto contatto con il proprio medico
• proprio indirizzo

Nei giorni MERCOLEDÌ e VENERDÌ la Croce Angolana e la Modavi, effettueranno il ritiro impegnative dai medici, prelevamento farmaci nelle 3 farmacie del territorio, e in giornata saranno consegnati i farmaci a domicilio.

 

🛍 CONSEGNA SPESA A DOMICILIO
Tel. 339.8132.049

Procedura:
1️⃣ Contattare il numero riportato
2️⃣ comunicare elenco beni (solo di prima necessità)

Le consegne saranno effettuate nei giorni MARTEDÌ e VENERDÌ.
Per avere la spesa il MARTEDÌ, contattare il numero riportato entro il LUNEDÌ alle ore 17:30. Mentre per avere la spesa il VENERDÌ, contattare il numero riportato entro il GIOVEDÌ alle ore 17:30.

Entrambi i numeri sono attivi tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

I pagamenti di farmaci e spesa saranno rimandati ad un secondo tempo, grazie alla disponibilità delle farmacie ed esercizi commerciali del territorio. Verranno registrati in fotocopia con vidimazione del volontario che effettua la consegna.

 

🚫 Non sono sevizi aperti a tutti, si prega di contattare SOLO se rientranti nelle categorie sopra elencate.

 


🤲 Avviso pubblico per Solidarietà Alimentare

Indicazioni per i cittadini per richiedere il buono spesa e per i commercianti che vogliono aderire all’iniziativa vai qui


🚗 Modulo per l’autodichiarazione per gli spostamenti all’interno e all’esterno del proprio comune, da esibire quando richiesto alle forze di Polizia.

Il modulo è in dotazione alle pattuglie, disponibile presso la segreteria del Sindaco o scaricabile qui


👤 Segui gli aggiornamenti quotidiani sulla pagina Facebook del Sindaco vai qui


🏠 COVID-19: raccomandazioni per le persone in isolamento domiciliare e per i familiari che li assistono vai qui


♿️ Domande frequenti sulle misure da adottare per le persone con disabilità vai qui


Ordinanza N. 17 del 21/03/2020


 

 

 

 

 

 

 


Coronavirus, il decalogo di prevenzione emanato dal Ministero della Salute:

🤲 1. Lavati spesso le mani.

Il lavaggio e la disinfezione delle mani sono decisivi per prevenire l’infezione.
Le mani vanno lavate con acqua e sapone per almeno 20 secondi.
Se non sono disponibili acqua e sapone, è possibile utilizzare anche un disinfettante per mani a base di alcol al 60%.
Lavarsi le mani elimina il virus.

 

👥 2. Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute.

Mantieni almeno un metro di distanza dalle altre persone, in particolare quando tossiscono o starnutiscono o hanno la febbre, perché il virus è contenuto nelle goccioline di saliva e può essere trasmesso a distanza ravvicinata.

 

👁 3. Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani.

Il virus si trasmette principalmente per via respiratoria, ma può entrare nel corpo anche attraverso gli occhi, il naso e la bocca, quindi evita di toccarli con le mani non ben lavate.

 

👄 4. Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci.

Se hai un’infezione respiratoria acuta, evita contatti ravvicinati con le altre persone, tossisci all’interno del gomito o di un fazzoletto, preferibilmente monouso, indossa una mascherina e lavati le mani. Se ti copri la bocca con le mani potresti contaminare oggetti o persone con cui vieni a contatto.

 

💊 5. Non prendere farmaci antivirali né antibiotici a meno che siano prescritti dal medico.

Allo stato attuale non ci sono evidenze scientifiche che l’uso dei farmaci antivirali prevenga l’infezione da nuovo coronavirus (SARS-CoV-2). Gli antibiotici non funzionano contro i virus, ma solo contro i batteri. Il SARS-CoV-2 è, per l’appunto, un virus e quindi gli antibiotici non vengono utilizzati come mezzo di prevenzione o trattamento, a meno che non subentrino co-infezioni batteriche.

 

🧹 6. Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.

I disinfettanti chimici che possono uccidere il coronavirus (SARS-CoV-2) sulle superfici includono disinfettanti a base di candeggina / cloro, solventi, etanolo al 75%, acido paralitico e cloroformio.
Il tuo medico e il tuo farmacista sapranno consigliarti.

 

😷 7. Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate.

L’Organismo Mondiale della Sanità raccomanda di indossare una mascherina solo se sostieni di aver contratto il nuovo coronavirus, e presenti sintomi quali tosse o starnuti, o se ti prendi cura di una persona con sospetta infezione da nuovo coronavirus (viaggio recente in Cina e sintomi respiratori).

 

📦 8. I prodotti MADE IN CHINA e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi.

L’Organismo Mondiale della Sanità ha dichiarato che le persone che ricevono pacchi dalla Cina non sono a rischio di contrarre il nuovo coronavirus, perché non è in grado di sopravvivere a lungo sulle superfici. A tutt’oggi non abbiamo alcuna evidenza che oggetti, prodotti in Cina o altrove, possano trasmettere il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2).

 

📞 9. Contatta il numero verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni.

Il periodo di incubazione del nuovo coronavirus è compreso tra 1 e 14 giorni. Se sei tornato da un viaggio in Cina da meno di 14 giorni, o sei stato a contatto con persone tornate dalla Cina da meno di 14 giorni, e ti viene febbre, tosse, difficoltà respiratorie, dolori muscolari, stanchezza chiama il numero verde 1500 del Ministero della Salute per avere informazioni su cosa fare. Indossa una mascherina, se sei a contatto con altre persone, usa fazzoletti usa e getta e lavati bene le mani.

 

🐕 10. Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.

Al momento, non ci sono prove che gli animali da compagnia come cani e gatti possano essere infettati dal virus.
Tuttavia, è sempre bene lavarsi le mani con acqua e sapone dopo il contatto con gli animali da compagnia.

 


Link utili per tenere sotto controllo il “coronavirus”:

• COVID-19 – SITUAZIONE IN ITALIA
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioContenutiNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=5351&area=nuovoCoronavirus&menu=vuoto

• MINISTERO DELLA SALUTE
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/homeNuovoCoronavirus.jsp

• ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ
https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/

• REGIONE ABRUZZO
https://www.regione.abruzzo.it/coronavirus-la-situazione-abruzzo

• ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITÀ (OMS)
https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019

 


Decreti Presidenza del Consiglio dei Ministri

Decreto Presidenza del Consiglio dei Ministri (26 aprile 2020) – Fase Due

https://comune.cittasantangelo.pe.it/decreto-presidenza-del-consiglio-dei-ministri-26-aprile-2020/

 

Decreto Presidenza del Consiglio dei Ministri (10 aprile 2020)

https://comune.cittasantangelo.pe.it/dpcm-10-aprile-2020/

 

DPCM 1° aprile 2020: proroga fino al 13 aprile 2020 le misure fin qui adottate per il contenimento del contagio epidemiologico da Covid-19

DPCM-1.4.2020.pdf

 

Decreto Ministeriale (25 marzo 2020) modifica elenco delle attività strategiche ed essenziali

https://www.comune.cittasantangelo.pe.it/decreto-ministeriale-25-marzo-2020-modifica-elenco-delle-attivita-strategiche-ed-essenziali/

 

Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale (22 marzo 2020)

https://www.comune.cittasantangelo.pe.it/decreto-presidenza-del-consiglio-dei-ministri-22-marzo-2020/

 

Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale (11 marzo 2020)

DPCM11marzo2020

 

Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale (9 marzo 2020)

dpcm20200309-200309223929

 

Misure urgenti di contenimento del contagio nella regione Lombardia e nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia. – Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19 (8 marzo 2020)

DPCM_20200308

 

Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19 (4 marzo 2020)

DPCM del 4.3.2020 _ 16.32

 

Misure operative di protezione civile per la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 (3 marzo 2020)

Il modello si basa sulla definizione della catena di comando e controllo, del flusso delle comunicazioni e delle procedure da attivare in relazione allo stato emergenziale.

DPC misure operative PC 03.03.2020

 

Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (1° marzo 2020)

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

DPCM-1-marzo-2020

 

Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (23 febbraio 2020)

Prime indicazioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 nelle pubbliche amministrazioni al di fuori delle aree di cui all’articolo 1 del decreto-legge n.6 del 2020.

direttiva_coronavirus


Ordinanze Comunali

Ordinanza N. 21 del 10/04/2020

https://comune.cittasantangelo.pe.it/ordinanza-n-21-del-10-04-2020/

 

Ordinanza n. 17 (21 marzo 2020)

Emergenza Covid-19. Ordinanza contingibile e urgente circa ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio comunale.

Ordinanza n. 17 del 21/03/2020

 

Ordinanza n. 13 (7 marzo 2020)

Recepimento misure di contrasto e diffusione del contagio da COVID – 19 adottate con D.P.C.M. del 4 marzo 2020 e disposizioni per gli uffici comunali.

Ordinanza n. 13 del 7 marzo 2020


Ordinanze Regionali

Disposizioni per la riapertura di specifiche attività dal 18 maggio 2020 (Ordinanza n. 56 – Regione Abruzzo)

https://comune.cittasantangelo.pe.it/disposizioni-per-la-riapertura-di-specifiche-attivita-dal-18-maggio-2020-ordinanza-n-56-regione-abruzzo/

 

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale (26 febbraio 2020)

Si invita a prenderne conoscenza, in particolare il punto 7 relativo a ingressi da zone a rischio ed il vademecum sulle buone prassi igieniche.

3.ORDINANZA COVID-19 n. 1 del 26-2-2020 ABRUZZO

Altre ordinanze regionali

https://www.regione.abruzzo.it/coronavirus-la-situazione-abruzzo



Mappa del contagio in Italia

https://lab24.ilsole24ore.com/coronavirus/


Mappa del contagio nel mondo (Università Johns Hopkins)

avviso per gli assegni di maternità e nucleo familiare (tre figli minori) per l’annualità 2020

E’ stato pubblicato il nuovo avviso per gli assegni di maternità e nucleo familiare (tre figli minori) per l’annualità 2020

La variazione nella media 2019 dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, calcolato con le esclusioni di cui alla legge 5 febbraio 1992, n. 81, da applicarsi per l’anno 2020 ai sensi dell’art. 13, comma 4, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 5 dicembre 2013, n. 159 (assegno al nucleo familiare numeroso e assegno di maternità) è pari allo 0,5 per cento (comunicato ufficiale dell’ISTAT del 17 gennaio 2020).

Pertanto:

  • a) l’assegno mensile per il nucleo familiare ai sensi dell’art. 65 della legge 23 dicembre 1998, n. 448 e successive modifiche e integrazioni, da corrispondere agli aventi diritto per l’anno 2020, se spettante nella misura intera, è pari a euro 145,14; per le domande relative al medesimo anno, il valore dell’indicatore della situazione economica equivalente è pari a euro 8.788,99;
  • b) l’assegno mensile di maternità ai sensi dell’art. 74 della legge 26 marzo 2001, n. 151, da corrispondere agli aventi diritto per l’anno 2020, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento, se spettante nella misura intera, e’ pari a euro 348,12; per le domande relative al medesimo anno, il valore dell’indicatore della situazione economica equivalente è pari a euro 17.416,66.

 

Avviso anno 2020 Assegni Nucleo Familiare e Maternità

Modulo Assegno al Nucleo Familiare anno 2020

Modulo Assegno di Maternità nati 2020

 

 

 

“Sport di tutti – edizione young”, destinata a bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni. Scadenza prorogata al 31 gennaio 2020

“Sport di tutti – edizione young”, destinata a bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni. Scadenza prorogata al 31 gennaio 2020

Si rende noto che è stato pubblicato l’avviso pubblico per il progetto Sport di tutti-edizione young rivolto a bambini/e e ragazzi/e dai 5 ai 18 anni e contenente tutti i dettagli e i relativi requisiti per poter partecipare, con allegata la lista delle ASD/SSD aderenti e le relative discipline sportive. Per iscrivere i ragazzi, le famiglie interessate possono presentare la domanda di partecipazione entro e non oltre le ore 16.00 di venerdì 31 gennaio 2020, accedendo al sito http://sportditutti.it/o direttamente attraverso il seguente link http://area.sportditutti.it. Per favorire la più ampia partecipazione e facilitare le famiglie nell’iscrizione al progetto, sono state previste due modalità di presentazione del modulo di adesione: 1. modalità online, sul sito www.sportditutti.it, o direttamente accedendo al portale area.sportditutti.it; 2. modalità cartacea, consegnando il modulo presso le società sportive prescelte, consultando l’elenco delle ASD/SSD aderenti. “Sport di tutti“ è un modello d’intervento sportivo e sociale che mira ad abbattere le barriere economiche di accesso allo sport e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità. L’obiettivo è di promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita sani tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui e di garantire il diritto allo sport per ragazzi e famiglie in condizioni di svantaggio economico. Come già indicato, l’intervento si rivolge alla fascia di età dai 5 ai 18 anni, con l’avvio dell’edizione dedicata ai giovani che, grazie alla rete capillare di associazioni e società sportive dilettantistiche che operano sul territorio, avranno la possibilità unica di praticare gratuitamente attività sportiva pomeridiana, per 2 ore alla settimana, scegliendo tra molteplici discipline sportive. Tutte le informazioni sono disponibili anche consultando il sito www.sportidutti.it, nel precedente articolo di ANCI Abruzzo e inoltre è possibile rivolgersi ai riferimenti delle Strutture territoriali di Sport e salute (elenco allegato all’Avviso Pubblico).

http://www.anciabruzzo.it/sport-tutti-edizione-young-destinata-bambini-ragazzi-dai-5-ai-18-anni-scadenza-prorogata-al-31-gennaio-2020/#more

 

Avviso-pubblico-Ragazzi-Beneficiari-completo

 

ART.11 DELLA LEGGE 09.12.1998, N.431 FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO AL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE A FAVORE DEI CONDUTTORI DI IMMOBILI AD USO ABITATIVO, IN POSSESSO DEI REQUISITI FISSATI CON DECRETO DEL MINISTERO DEI LAVORI PUBBLICI DEL 07.06.1999 Anno 2019 (locazioni anno 2018)

AVVISO PUBBLICO

 

IL RESPONSABILE DEI SERVIZI SOCIALI

 

VISTO l’art. 11 della Legge 09.12.1998, n. 431 che:

1) istituisce, presso il Ministero dei Lavori Pubblici, un fondo nazionale per il sostegno al   pagamento dei canoni di locazione a favore dei conduttori di immobili ad uso abitativo in possesso dei requisiti fissati con decreto del Ministero dei Lavori Pubblici del 07.06.1999;

2) disciplina la concessione dei contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione, da effettuarsi sulla base di apposita graduatoria comunale ed in relazione alla sussistenza dei seguenti requisiti riferiti al nucleo familiare del richiedente:

  • residenza nel Comune;
  • reddito annuo imponibile complessivo:
    • non superiore a due pensioni minime   INPS anno 2018 (pari ad € 13.192,92), rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 14%;
    • non superiore ad € 15.853,63, rispetto al quale   l’incidenza del    canone   di   locazione risulti non inferiore al 24%;

 

PREMESSO che ai fini di stabilire il requisito per accedere ai contributi è utilizzato il reddito convenzionale (pari ad € 15.853,63), mentre ai fini dell’incidenza canone/reddito deve farsi riferimento al reddito imponibile.

 RENDE NOTO CHE

 

Tutti gli interessati, residenti nel Comune di Città Sant’Angelo ed in possesso dei requisiti minimi sopra indicati, possono avanzare idonea richiesta al fine di beneficiare dei contributi integrativi previsti per il pagamento dei canoni di locazione, per il tramite delle risorse assegnate alla Regione Abruzzo dal fondo nazionale.

Le domande, da compilarsi su apposito modello disponibile presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune, dovranno pervenire entro il 31 gennaio 2020, dovendo gli   uffici    competenti predisporre i necessari adempimenti istruttori per la trasmissione dei dati alla Regione Abruzzo.

Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:

  • attestazione ISEE riferita ai redditi conseguiti nell’anno 2017;
  • certificazione comprovante la situazione di handicap ai sensi della Legge 104/92 (o invalidità superiore al 66%) di componente del nucleo familiare del richiedente rilasciata dall’Azienda U.S.L.;
  • copia del contratto di locazione regolarmente registrato, con i dati riferiti alla registrazione ed al canone corrisposto al/i locatore/i nell’anno 2018;
  • documentazione attestante lo sfratto esecutivo;
  • copia di documento di riconoscimento;
  • autocertificazione attestante la residenza da almeno dieci anni nel territorio nazionale ovvero cinque nella medesima Regione (per gli immigrati), come previsto dall’art.11, co.13, L. 06.08.2008, n.133.

Città Sant’Angelo, lì 12.12.2019

Il Responsabile dei Servizi Sociali

(Dott. Antonino D’Arcangelo)

Modulo e avviso rimborso affitti pagati nel 2018

 

 

Riapertura della Biblioteca ragazzi – iscrizioni

Riapertura della Biblioteca ragazzi – iscrizioni

La presente per comunicare, a far data dal 08.01.2020 (mercoledì), la riapertura della Biblioteca ragazzi, sita in Corso Vittorio Emanuele a Città Sant’Angelo, con le seguenti modalità:

  • i giorni di apertura sono mercoledì e venerdì dalle 15:30 alle 18:30;
  • la Biblioteca sarà aperta dal 07/01/2020 al 29/05/2020;
  • sarà possibile effettuare le iscrizioni a partire dal 16.12.2019 fino al 31.12.2019;
  • le richieste pervenute successivamente a tale data saranno poste in lista d’attesa.

La modulistica e l’informativa per le iscrizioni sono scaricabili QUI o possono essere ritirate presso lo Sportello di Segretariato Sociale del Comune di Città Sant’Angelo, Piazza IV Novembre, n.1.

Si comunica che il servizio verrà garantito solo se si raggiungerà un minimo di n. 10 iscritti.

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare lo Sportello di Servizio Sociale del Comune al n. 085.9696.282.

In data 23.12.2019 (lunedì), dalle 15:00 alle 17:00, sarà possibile effettuare le iscrizioni anche presso la Biblioteca ragazzi.