INVESTITI 500 MILA EURO PER IL RIFACIMENTO DELLE STRADE ANGOLANE

INVESTITI 500 MILA EURO PER IL RIFACIMENTO DELLE STRADE ANGOLANE

Città Sant’Angelo, 20 Dicembre 2022 – La Giunta Comunale di Città Sant’Angelo ha deliberato in questi giorni degli interventi da mettere in atto nei prossimi mesi mirati a migliorare la viabilità del vasto territorio angolano.

Le prime lavorazioni saranno coperte da un investimento di 250 mila euro ed eseguite in Via Fognano e Strada Giardino, che sommato alle precedenti opere totalizza più di un milione di euro nell’ambito della rigenerazione degli asfalti di Città Sant’Angelo. Le seconde lavorazioni saranno invece coperte da un investimento di 250 mila euro ed eseguite in Strada Colle Tondo nell’ambito della mitigazione dei dissesti, della messa in sicurezza delle zone franose, del rifacimento degli asfalti e del miglioramento della regimentazione delle acque.

Il Sindaco Matteo Perazzetti riferisce in merito: “Si tratta di opere fortemente volute dall’Amministrazione, rese possibili da investimenti importanti ottenuti anche tramite bandi regionali, che vanno ad aggiungersi all’ampio programma di riqualificazione del territorio angolano e che fanno seguito ad interventi già eseguiti nelle zone periferiche e rurali, quali Strada Gaglierano e Via Cantine, per conferire a quest’ultime una nuova dignità. Tramite questi ed altri interventi previsti, andremo a risolvere tutte quelle problematiche che relegano alcuni cittadini a dei trattamenti di serie B e che abbiamo voluto riportare in auge, anche attraverso dei servizi di manutenzione stradale.”

CITTA’ SANT’ANGELO OTTIENE I FONDI PER L’ABILITAZIONE AL CLOUD

CITTA’ SANT’ANGELO OTTIENE I FONDI PER L’ABILITAZIONE AL CLOUD

Il Comune di Città Sant’Angelo ad agosto si è candidato per accedere ai finanziamenti PNRR riservati alla digitalizzazione dei servizi ai cittadini ed alla loro migrazione in Cloud. I servizi per i quali è stato richiesto il finanziamento sono tutti quelli che consentiranno ai cittadini angolani di avere un approccio più semplice e immediato con la pubblica amministrazione locale: dall’anagrafe allo stato civile, dal protocollo ed albo pretorio, alla contabilità e ragioneria, fino a quelli collegati alle sanzioni stradali.

Esso si aggiunge ad altri già ottenuti in ambito digitalizzazione della PA e servizi al cittadino, per i quali i nostri uffici sono già operativi: estensione dell’utilizzo delle piattaforme nazionali di identità digitali SPID/CIE; adozione della piattaforma PagoPA; adozione dell’app IO.

Il Sindaco Matteo Perazzetti ha annunciato con soddisfazione che il Dipartimento per la Trasformazione Digitale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha trasmesso il decreto con il quali rende noto di aver concesso il finanziamento di 121.992 euro finalizzati alla causa di cui sopra.

CITTÀ SANT’ANGELO OTTIENE 2 MILIONI DI EURO PER NUOVI LAVORI PUBBLICI

CITTÀ SANT’ANGELO OTTIENE 2 MILIONI DI EURO PER NUOVI LAVORI PUBBLICI

Città Sant’Angelo, 15 Dicembre 2022 – L’Amministrazione Comunale angolana ha ottenuto in questi giorni, tramite i fondi PNRR, un finanziamento di 1 milione e 700 mila euro per ristrutturare i locali dell’ex manifattura tabacchi da destinare ad un centro culturale e di 1 milione e 57 mila euro per riqualificare l’istituto scolastico P. Ritucci. Nel primo caso l’edificio sarà adibito ad uno spazio museale, mentre per quanto riguarda il secondo avverrà una demolizione completa con conseguente ricostruzione ex novo.

Il Sindaco Matteo Perazzetti riferisce in merito: “A nome dell’Amministrazione e grazie al suo impegno profuso nella causa, sono soddisfatto di poter dare una nuova vita ad un edificio storico per la nostra città, destinandola ad un luogo culturale. Si tratta dell’ennesimo investimento richiesto ed ottenuto per riqualificare l’intero territorio. Per quanto riguarda le scuole è sicuramente un grande risultato perché avremo modo di ristrutturare lo stabile, soprattutto riguardo ad un aumento della sicurezza, per i nostri giovani studenti. L’ennesimo di una lunga serie di progetti previsti nel piano di rigenerazione di tutta la città.”

PIANO DI PROTEZIONE CIVILE A CITTA’ SANT’ANGELO

PIANO DI PROTEZIONE CIVILE A CITTA’ SANT’ANGELO

Città Sant’Angelo, 13 dicembre 2022 – Questa sera presso il Teatro Comunale angolano alle 18:30 è stato presentato, spiegato e distribuito il primo opuscolo dedicato al Piano di Protezione Civile Comunale per una Città Sant’Angelo più sicura.

Sono intervenuti per l’occasione:

Il Sindaco Matteo Perazzetti L’Onorevole Guerino Testa
Il Direttore Mauro Casinghini Il Comandante Luca Marzuoli Il Geometra Donato D’Alonzo

Un grande traguardo che fungerà da esempio per tutti i comuni limitrofi.

BARBERINI RADDOPPIO A CITTA’ SANT’ANGELO PER COSTRUZIONI SOSTENIBILI

BARBERINI RADDOPPIO A CITTA’ SANT’ANGELO PER COSTRUZIONI SOSTENIBILI

Questa mattina il Sindaco di Città Sant’Angelo, Matteo Perazzetti, è intervenuto al seminario “Barberini Raddoppio: verso la certificazione LEED V.4 – Green Building in Abruzzo”, a cura della Fondazione Architetti Chieti Pescara.

Con l’evento i protagonisti, Barberini – gruppo Luxottica, Almacis, SIIS srl e GET Consulting, ambiscono a mettere a disposizione del tessuto tecnico e produttivo locale, la sintesi in termini di capacità tecnica acquisita della più importante esperienza LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) in Abruzzo, ed è uno dei pochi esempi del centro Italia.

Si tratta di un incontro formativo verso una certificazione importante, che guarda da un lato ad incentivare ad una mentalità imprenditoriale e dall’altro a fare ciò nel rispetto dell’ambiente e della sostenibilità per le generazioni future.

Un evento che dimostra ancora una volta quanto Città Sant’Angelo sia all’avanguardia in Abruzzo e in Europa, anche nel mondo delle costruzioni.

CITTÀ SANT’ANGELO IN “QUI IN ABRUZZO”

CITTÀ SANT’ANGELO IN “QUI IN ABRUZZO”

Ieri pomeriggio presso la Camera dei Deputati di Palazzo Montecitorio il Sindaco Matteo Perazzetti ha partecipato, alla presenza dell’Onorevole Nazario Pagano, dei Sindaci ed Amministratori coinvolti nel progetto, alla presentazione del primo volume di “Qui in Abruzzo, un viaggio tra storia, arte e natura”, una celebrazione della terra forte e gentile che tanto amiamo.

In questa pubblicazione di pregio Città Sant’Angelo è ben rappresentata tra i 32 luoghi abruzzesi iconici selezionati dall’Editore Paolo De Siena, in quanto considerato un borgo intriso di quel valore che tanto si ricerca nei territori italiani portatori di tradizione.

Il Sindaco riferisce in merito: “È stato sicuramente un onore per me rappresentare la cittadinanza angolana in un evento di tale calibro, anche alla luce dell’impegno profuso dall’Amministrazione affinché Città Sant’Angelo spicchi sempre nel panorama regionale e nazionale.”

PRIMO PIANO DI PROTEZIONE CIVILE A CITTA’ SANT’ANGELO

PRIMO PIANO DI PROTEZIONE CIVILE A CITTA’ SANT’ANGELO

In questi anni l’Amministrazione Angolana affrontato tantissime emergenze e lo abbiamo fatto sempre a testa alta. Per la prima volta Città Sant’Angelo si dota di un Piano di Protezione Civile Comunale stampato su un appostito opuscolo che arriverà in tutte le case dei cittadini. Tutto ciò per rendere tutti gli angolani più coscienti e metterli al sicuro da qualsiasi pericolo.
L’opuscolo verrà recapitato a domicilio a tutti i cittadini angolani.
Nelle prossime settimane verrà installata sul territorio per la prima volta la cartellonistica di Protezione Civile che servirà a guidare la popolazione durante le fasi emergenziali.

Nella giornata di MARTEDÌ 13 DICEMBRE alle ore 18.30 presso il Teatro Comunale verrà presentato e spiegato il primo PIANO DI PROTEZIONE CIVILE COMUNALE per garantire massima sicurezza ai nostri cittadini.

Interverranno per l’occasione:

L’Onorevole Guerino Testa

Il Direttore Mauro Casinghini

Il Comandante Luca Marzuoli Il Geometra

Donato D’Alonzo

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

CITTA’ SANT’ANGELO INCLUSA NEL PIANO DELLA NUOVA GOVERNANCE DI AMBIENTE SPA PER UN PRESENTE SOSTENIBILE

CITTA’ SANT’ANGELO INCLUSA NEL PIANO DELLA NUOVA GOVERNANCE DI AMBIENTE SPA PER UN PRESENTE SOSTENIBILE

In questi giorni, nella sede Pescarese, il Sindaco Matteo Perazzetti ha partecipato alla Conferenza Stampa organizzata dal Presidente Massimo Galasso, che ha spiegato con quali strategie di gestione dei rifiuti la Società intende raggiungere un’Economia Circolare e gli obiettivi di sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

Alla presenza del Sindaco Masci Carlo, dell’assessore di Pescara Isabella del Trecco e la componente del CdA Valentina Toppetti, sono state discusse le priorità da affrontare e risolvere per fornire ai cittadini di Città Sant’Angelo e Pescara e un servizio più adeguato ed efficiente. Ambiente Spa risponde all’appello della comunità internazionale adeguando i propri servizi, programmando attività e volgendosi alla frontiera del compimento della circolarità attraverso la nuova realtà di “Ambiente Impianti”. Non soltanto riutilizzo e riciclo del rifiuto ma trasformazione del rifiuto in risorsa: l’unica strada per un futuro sostenibile.

Ringraziando per il lavoro svolto dal precedente CdA, il Sindaco ha augurato a quello emergente di realizzare tutti gli obiettivi prefissati e ha colto l’occasione per sottolineare l’interesse che questa grande società pubblica deve avere nel fornire i servizi alle comunità della provincia di Pescara e sulla sfida dell’impiantistica pubblica. Sottoporre quest’ultima al controllo diretto dei comuni apporterebbe dei vantaggi importanti per la cittadinanza ed il miglioramento dei servizi che, nel caso di Città Sant’Angelo sono già eccellenti, ma che devono vedere la sfida di un costante miglioramento.

“Matrimonio nel borgo” di Città Sant’Angelo, prima Masterclass d’Abruzzo dedicata alla Wedding Destination

Nella giornata di Sabato 19 Novembre presso l’Hotel Villa Michelangelo è stata presentato il “Seminario e Workshop” dedicato a “Matrimonio nel Borgo” seguito da una visita a Città Sant’Angelo, sede scelta per il progetto in quanto considerato uno dei Borghi più belli d’Italia e localizzato in una posizione strategica tra mare e montagna. Si tratta di un’iniziativa turistica promotrice di uno sviluppo economico reso possibile dall’ottima viabilità costiera e dalla vicinanza dei servizi di trasporto, pernottamento e ristorazione. Città Sant’Angelo è, infatti, il primo comune a farsi promotore di questo tipo di turismo, ad avere un proprio progetto wedding presente su un portale dedicato e ad essere citato nella proposta di legge relativa.

Il concetto su cui poggia l’iniziativa è il recupero delle tradizioni per farne un’attrazione turistica. Per la prima volta ci sarà in Abruzzo una masterclass dedicata alla Wedding Destination, ovvero quel mercato turistico generato dai matrimoni in cui gli sposi scelgono di organizzare le nozze in un paese diverso dal proprio, spostando di conseguenza anche tutti gli invitati e trasformando la celebrazione in una vera e propria vacanza. Un mercato dal potenziale enorme, ma ancora poco sfruttato in Abruzzo. L’iniziativa, rivolta a chi ha già una formazione di base in ambito turistico o della wedding industry, si svolgerà venerdì 25 e sabato 26 novembre, nella prestigiosa cornice

del Teatro comunale di Città Sant’Angelo, comune che ospita il progetto pilota nazionale Matrimonio nel Borgo. Il corso prevede 16 ore di docenza ed è valido per i crediti formativi dell’aggiornamento professionale “Servizio wedding planner e del destination wedding planner”. Esso apre una panoramica trasversale alle tematiche dell’accoglienza turistica e dell’organizzazione di matrimoni, che sempre più necessitano di convivere in un’unica figura professionale, capace di relazionarsi con clienti provenienti da ogni parte del mondo e di rispondere con abilità ed efficienza alle esigenze di culture e tradizioni differenti, pur sempre nella valorizzazione del territorio su cui opera. Previsto, tra l’altro, un particolare focus sulle potenzialità dell’Abruzzo.

ATER investe 5 milioni di euro su Città Sant’Angelo

Città Sant’Angelo, 18 Novembre 2022 – Attraverso il Piano Nazionale Ripresa Resilienza il Comune di Città Sant’Angelo sta realizzando un vasto programma di lavori pubblici attivi da giugno 2023. Si tratta di interventi di riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica, rigorosamente calendarizzati e per cui sono stati investiti dall’ATER più di 5 milioni di euro destinati all’efficientamento energetico, all’abbattimento delle barriere architettoniche, al consolidamento sismico e alla rimozione dell’amianto presente sulle coperture dei fabbricati, opere che verranno attuate in Via Iannucci, Via Iovine e Via Alzano. In quest’ultima sono già stati portati a compimento i lavori di manutenzione straordinaria, coperti da una cifra di 110 mila euro.

Nella giornata di lunedi 21 novembre inizieranno invece gli interventi di ristrutturazione in Via Cilli e in Via Barcaroli, per cui sono stati investiti 264 mila euro provenienti dai Fondi Aree Sisma. L’Amministrazione è inoltre in attesa di ricevere, tramite graduatoria, un ulteriore budget di 2 milioni e 200 mila euro per ristrutturare Via Luigi Illuminati.

Il Sindaco Matteo Perazzetti riferisce in merito: “Ringrazio infinitamente il Presidente dell’ATER Pescara Mario Lattanzio e la Regione Abruzzo per la cospicua cifra investita. Città Sant’Angelo continua ad essere protagonista all’interno del panorama regionale grazie a grandi investimenti anche su quella che è l’edilizia sociale. Investire 5 milioni di euro nel 2023 significa continuare la ristrutturazione e la riqualificazione di questi spazi che da molti anni erano stati abbandonati e non venivano eseguiti i lavori di miglioramento in nessuna palazzina. Questa è l’Amministrazione di Città Sant’Angelo che continua ad essere protagonista all’interno del panorama anche nazionale.”